Seleziona una pagina
Indietro

istruzione università miurIn un Paese come l’Italia che sta affrontando una ripresa, seppur molto lenta, dal lungo periodo storico di recessione, trovare un “buon” impiego è diventato anch’esso un lavoro.
Questo vuol dire che navigando in rete ci sono offerte di lavoro tra le più disparate, ma molto spesso sono solo specchietti per le allodole, se non addirittura fregature o vere e proprie truffe.

La maggior parte delle volte nascondono stratagemmi per sfruttare il malcapitato di turno a sua insaputa, o nella peggiore delle ipotesi per estorcere denaro a chi ha bisogno di lavorare ed è disposto a tutto per portare a casa un misero stipendio.

Questi personaggi, furbi e disonesti, sono consapevoli del fatto che chi cerca lavoro è una persona il più delle volte vulnerabile, disposta ad accettare anche proposte fittizie e, molte volte, a coinvolgere anche i propri cari nelle truffe, seppur in modo inconsapevole.

Titoli non riconosciuti dal MIUR

Come se questo non bastasse, ci si mettono anche quelle “Scuole di ALTA Formazione” che rilasciano titoli in alcun modo riconducibili a titoli accademici, quindi fini a sé stessi, non valutabili da aziende serie in cerca di personale qualificato, e come qualificato ormai intendiamo solo chi possa attestare la propria formazione con titoli accademici (rilasciati da Università riconosciute dal MIUR). Molto spesso vengono proposti corsi di formazione chiamati erroneamente Master, per molti versi anche volutamente per giustificare il loro costo esorbitante, che millantano la possibilità di essere assunti da grandi compagnie a fine corso.

Una volta concluso questo pseudo Master, se il malcapitato decide di iscriversi ad un Corso di Laurea, concretizzando così la sua formazione, si vede sminuire il proprio investimento di tempo e denaro nel riconoscimento di 12 miseri CFU (Crediti Formativi Universitari) per esperienza professionale, quando invece credeva di essersi avvantaggiato con il riconoscimento di un gran numero di esami…questo non è giusto!

Laurearsi è necessario

Purtroppo ad oggi è necessario avere quel “dannato pezzo di carta”: LAUREARSI!

Ma iscriversi all’università non è facile:

Nunzia: “in una famiglia monoreddito come la mia, quando papà si è ammalato, ci siamo dovuti rimboccare le maniche ed io, dopo il diploma, ho dovuto iniziare subito a lavorare, ma papà ci teneva tanto ed oggi ho deciso di farlo felice”…

Marianna: “ho 39 anni e un bimbo di 7; in ufficio la mia esperienza pluriennale viene scavalcata da gente laureata, ma che non ci capisce nulla del lavoro sul campo. Se non prendo quel dannato pezzo di carta rischio il licenziamento e non potremmo andare avanti con solo lo stipendio di mio marito”…

Antonella: “ho più di 50 anni e gestisco l’amministrazione di un’azienda, ma ad oggi non posso giustificare la mia posizione solo grazie alla mia esperienza; quindi ho bisogno della laurea”…

Luca: “il mio sogno era occuparmi del ciclo produttivo degli alimenti, ma sono ormai 6 anni che lavoro come cameriere in un ristorante e non ho tempo per frequentare le lezioni all’Università”

Conciliare studio e lavoro per ottenere il titolo

Oggi conciliare studio e lavoro è possibile: l’Università degli Studi Niccolò Cusano è una delle poche Università Telematiche che in Italia ha ricevuto il riconoscimento dal Ministero dell’Istruzione (con Decreto Ministeriale del 10 maggio 2006), è una delle poche a possedere anche un vero e proprio ateneo in presenza, è forse l’unica ad adottare la filosofia che “non è lo studente ad inseguire l’Università, ma è l’Università a ruotare attorno allo studente”. Questo vuol dire che lo studente è posto al centro e tutti i suoi sforzi economici e concettuali sono rivolti al pieno conseguimento degli obiettivi. Video/lezioni di 30 minuti pre-registrate dai docenti di cattedra, slide riepilogative che consentono la memorizzazione istantanea dell’argomento trattato, test auto-valutativi che evidenziano immediatamente errori per colmare eventuali lacune prima di procedere con lo studio, manuali didattici redatti dal docente stesso scaricabili online che permettono un notevole risparmio nell’acquisto dei testi universitari, tutor ai quali rivolgersi tramite emali o chat per avere indicazioni e aiuto per lo studio.

Insomma laurearsi non è più un sogno, ora è realtà.

Contattaci per avere maggiori informazioni in merito alla nostra offerta formativa e ai nostri Corsi di Laurea.