Seleziona una pagina

Unicusano Scienze della Formazione Opinioni

[vc_row][vc_column][vc_custom_heading text=”Opinioni sulla facoltà di Scienze della Formazione di Unicusano” font_container=”tag:h2|text_align:center” use_theme_fonts=”yes”][vc_column_text]Se stai pensando di frequentare un corso di laurea online in Scienze della formazione e l‘Università Niccolò Cusano rientra tra le tue possibili scelte, probabilmente hai dato il giusto peso al fatto che decine di migliaia di studenti che avevano deciso di abbandonare gli studi, oggi li hanno ripresi e conclusi, senza troppe difficoltà, grazie al metodo Unicusano.

Ragazzi e ragazze come te, impossibilitati a frequentare un’università statale per motivi logistici e lavorativi, dal 2010 a oggi hanno deciso di investire nel proprio futuro studiando comodamente online e con dei costi più che accessibili.

Confermare o smentire quanto sopra affermato è oggi possibile grazie al valido supporto delle opinioni di chi frequenta o ha frequentato il corso di laurea in Scienze della Formazione presso l’Università Niccolò Cusano.

 

La parola agli studenti…

 

Tra le svariate recensioni che riempiono forum, social media e portali web abbiamo selezionato per te quelle riguardanti i 4 punti chiave che riteniamo tu debba approfondire in questa importante fase di scelta:

  1. Appelli e Sessioni d’Esame;
  2. Tutor e Docenti;
  3. Metodologia di studio;
  4. Sbocchi professionali.

[/vc_column_text][templatera id=”3834″][vc_column_text]

1.Appelli e sessioni d’esame

 

L’università tradizionale, solitamente, concede tre sessioni d’esame l’anno all’interno delle quali uno studente è tenuto a sostenere il maggior numero d’esami possibile. Il problema, per quest‘ultimo viene a crearsi quando gli appelli di materie diverse coincidono o si susseguono a distanza di pochi giorni. Sovraccaricare la memoria generalmente non porta a buoni risultati, così come concentrare lo studio solo in alcuni periodi dell’anno accademico.

 

Per scongiurare abbandono agli studi e fuori corso, Unicusano ha deciso di permettere ai propri studenti di organizzare mensilmente lo studio, mettendo a disposizione fino a 10 sessioni d’esame l’anno per ciascun insegnamento.

È possibile sostenere un esame non superato anche il mese successivo e senza costi aggiuntivi nelle 43 sedi esterne sparse su tutto il territorio nazionale in forma scritta (link esami a crocette), oppure presso il Campus romano in forma orale.

 

Giuliana (Salerno), 20 anni, 1°anno triennale Scienze della Formazione: “Ho terminato il primo anno e sono più che soddisfatta della mia attuale media. Ho altri 2 anni accademici davanti a me, ma so che grazie alla possibilità di poter sostenere fino a 10 esami scritti l’anno riuscirò tranquillamente mantenere questo ritmo”.

 

2.Assistenza e tutoraggio

 

Se conosci, per esperienza personale o indiretta, la qualità della comunicazione ateneo-studente tipica delle università tradizionali, saprai perfettamente che nella maggior parte dei casi il contatto diretto con i docenti, l’assistenza costante da parte delle segreterie e la presenza di un tutor dedicato sono servizi mal strutturati o talvolta del tutto assenti.

 

Unicusano, al contrario, ha deciso di investire parecchio sull’assistenza.

 

Lo studente, abituato fin dal suo primo anno scolastico ad avere scadenze da rispettare e guide al suo fianco pronte a ripetere più e più volte le nozioni meno intuitive, potrà:

 

  • Contare sul supporto di un tutor ad hoc per ogni materia da contattare tramite piattaforma;
  • Approfondire i concetti poco chiari attraverso il servizio di ricevimento docenti giornaliero;
  • Usufruire di un eventuale percorso di recupero didattico gratuito;
  • Ottenere assistenza online dalle segreteria e in presenza presso il proprio Learning Center Unicusano di riferimento.

 

 Maria Grazia (Reggio Calabria), 23 anni, 3° anno triennale Scienze della Formazione: “Ho mandato in stampa la mia tesi di laurea: un’emozione indescrivibile! Questi tre anni sono praticamente volati e mi sento di ringraziare tutor, docenti, segreterie e consulenti. Ognuno di loro è stata parte attiva di questo mio traguardo raggiunto”.

 [/vc_column_text][vc_single_image image=”4382″ img_size=”full” alignment=”center”][vc_column_text]

3.Metodologia di studio

 

Per uno studente il metodo di studio può fare davvero la differenza. Con Unicusano si studia online, tramite piattaforma e-learning dove e quando si vuole. Gli strumenti online offerti sono molto flessibili e sempre accessibili da pc, smartphone e tablet con lezioni video registrate e in videoconferenza, test di autovalutazione, slide e materiali didattici scaricabili, senza costi aggiuntivi. Si possono seguire le lezioni a qualsiasi ora del giorno e della notte, scaricare le dispense, contattare i docenti, svolgere le esercitazioni fornite dai tutor, il tutto comodamente da casa o dal proprio ufficio. I docenti Unicusano, sempre disponibili, sono di grande professionalità e lunga esperienza e, nella maggior parte dei casi, svolgono o hanno svolto, docenza presso altri importanti atenei pubblici e privati.

Giacomo (Milano) 30 anni laureato in Scienze della Formazione: “Ottima Università, docenti preparati, professionali e disponibili. La consiglio vivamente!”.

Flavia (Genova) 22 anni 2° anno triennale Scienze della Formazione: “Mi sto trovando bene. Il materiale didattico fruibile online è esaustivo. I tutor sono disponibili e bravi dispensatori di consigli. Gli esami sono seri. Premiano lo studio.”

 

Vuoi scoprire altre opinioni su Unicusano? Continua a leggere.

 

4.Sbocchi professionali

 

Non dimenticare di valutare anche la spendibilità del titolo accademico conseguito.

Unicusano, in questo senso, attiva concrete azioni di inserimento professionale, e oltre a stage, tirocini e dottorati di ricerca, offre ai suoi studenti, in collaborazione con importanti aziende partner, la possibilità di rientrare a far parte del “progetto 1Laurea=1Lavoro”: servizio esclusivo post laurea di reale inserimento nel mercato del lavoro, utile anche per le stesse aziende patner che possono, così, azzerare così i costi di selezione del personale.  In particolare, per quanto riguarda il corso di laurea in Scienze dell’ Educazione e della Formazione l’Università,  per garantire che il titolo conseguito fornisca sia una preparazione teorica che pratica, favorisce tirocini professionalizzanti mediante convenzioni con importanti strutture (cooperative sociali, asili nido, strutture assistenziali/ educative ecc), su tutto il territorio nazionale, che ospiteranno tirocinanti e stagisti, introducendoli attivamente nel proprio settore professionale.

 

Giusy (Palermo) 25 anni, laureanda in Scienze della Formazione:” L’ Università Unicusano è molto attenta a seguire gli studenti, anche dopo la laurea e li aiuta all’ inserimento nel mondo del lavoro, anche nella propria città. Questo è molto importante soprattutto per chi, come me, non intende trasferirsi. Grazie infatti alle strutture educative convenzionate qui a Palermo con Unicusano, ho conosciuto ed avviato il tirocinio richiesto dal mio piano di studi, presso un asilo nido privato molto rinomato, dove mi sto trovando particolarmente bene. Inoltre i responsabili della struttura mi hanno già fatto intendere che, vista la mia passione ed impegno, potrei collaborare con loro stabilmente dopo la Laurea. Grazie Unicusano! “.[/vc_column_text][templatera id=”3834″][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_column_text]Spunti per alcune riflessioni conclusive….

 

Come considerare le opinioni positive?

 

Navigando in rete vediamo che generalmente le opinioni su Unicusano di tipo positivo sono principalmente espresse dagli studenti che hanno conosciuto concretamente questa università. Le opinioni positive vanno considerate dunque come utile strumento per comprendere al meglio i vantaggi offerti dalla Unicusano e per paragonarli con quelli proposti dalle altre realtà accademiche.

 

Come considerare le opinioni negative?

 

Non mancano sul web poi anche le opinioni negative. Generalmente queste, però, provengono da soggetti afferenti ad altri atenei telematici concorrenti o, più spesso, da esponenti del mondo accademico tradizionale che non ha mai smesso, per propri immutabili pregiudizi, di svalutare e criticare la qualità didattica e la validità delle università online.

Questi giudizi non vanno ignorati, anzi, le critiche costruttive posso essere molto utili poiché spingono spesso al miglioramento e al superamento dei propri limiti.

 

Mettere sul piatto della bilancia le opinioni positive e quelle negative ti aiuterà a costruire una tua propria personale opinione, che ti consigliamo di approfondire attraverso il supporto di consulenti qualificati e di lunga esperienza presenti presso i Learning Center Unicusano.

 

Cosa aspetti? Chiama e prenota subito la tua consulenza gratuita.

 [/vc_column_text][templatera id=”3834″][/vc_column][/vc_row]