Il Corso di Studi in Filosofia Applicata intende formare laureati in filosofia che integrino la preparazione storica e teorica tradizionale sull’evoluzione e sui vari modelli e percorsi del pensiero occidentale con una preparazione più specifica sugli ambiti applicativi della filosofia che hanno da sempre caratterizzato questa tradizione speculativa ma che si sono ancor più fortemente sviluppati e affermati nell’era contemporanea, soprattutto dopo il Novecento.

SBOCCHI OCCUPAZIONALI

Pertanto, i contesti professionali dei laureati nel Corso di Studi in Filosofia Applicata sono riconducibili a:

  • Addetto ai servizi di gestione delle risorse umane
  • Redattore ed editor di testi
  • Operatore culturale

PRIMO ANNO

Filosofia teoretica
Storia della filosofia
Filosofia politica
Filosofia morale e bioetica
Filosofia della scienza e analisi del ragionamento
Informatica
Teoria del linguaggio e della comunicazione

SECONDO ANNO

Etica applicata
Estetica
Teoria della persona e della relazione
Filosofia dell’educazione
Didattica e Pedagogia speciale
Psicologia generale
Filosofia della mente
Lingua Inglese

TERZO ANNO

18 crediti da acquisire tra i seguenti insegnamenti:
Storia greca
Storia romana
Storia medievale
Storia moderna
Storia contemporanea
Linguistica generale

Filosofia dei processi cognitivi e Social Cognition
Filosofia della medicina o Psicologia sociale
Materia a scelta dello studente

Scrivici per avere informazioni

Appartieni alle forze armate o dell'ordine?NoSi
Si autorizza il trattamento dei dati inseriti, ai sensi del decreto legislativo 196/2003AutorizzoNon autorizzo