Seleziona una pagina
Indietro

Sono aperte le iscrizioni per il Concorso 2014/2015 relativo alla Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali di Unicusano. La scadenza per la presentazione delle domande è: 24 ottobre 2014

La data di svolgimento del test di ammissione è: 13 novembre 2014

A seguire un elenco dei documenti da consultare prima della presentazione della domanda.

  1. Decreto Interministeriale
  2. Bando
  3. Criteri di Valutazione
  4. Atenei e numero di laureati da ammettere

Si ricorda che:

 

  • al pari dell’anno precedente, le unità assegnate ad Unicusano sono 20. Nell’a.a. 2013/14 i posti disponibili non sono stati coperti per intero
  • il numero complessivo dei laureati in giurisprudenza da ammettere alle scuole di specializzazione nell’anno accademico 2014-2015 è pari a 3.700 unità
  • il concorso si svolgerà il giorno 13 novembre 2014 ore 10 su tutto il territorio nazionale presso le università sedi dei corsi di laurea in giurisprudenza
  • la domanda di partecipazione al concorso dovrà essere presentata all’ufficio Protocollo Unicusano
  • la prova di esame consiste nella soluzione di cinquanta quesiti a risposta multipla (tempo massimo: 90 minuti)
  • durante la prova non è ammessa la consultazione di testi e di codici commentati e annotati con la giurisprudenza
  • ai fini della formulazione della graduatoria in relazione ai posti disponibili, la commissione giudicatrice ha a disposizione, per ciascun candidato, sessanta punti, dei quali cinquanta per la valutazione della prova d’esame, cinque per la valutazione del curriculum e cinque per il voto di laurea
  • sono ammessi alla scuola di specializzazione coloro che, in relazione al numero dei posti disponibili, si siano collocati in posizione utile nella graduatoria compilata sulla base del punteggio complessivo riportato.
  • sono ammessi al concorso solo coloro che hanno conseguito il diploma di laurea in giurisprudenza secondo il vecchio ordinamento e coloro che hanno conseguito la laurea specialistica o magistrale in giurisprudenza.

 

 

Elenco Componenti del Consiglio Direttivo della Scuola di specializzazione per le Professioni Legali

Professori:

  • Salvatore Patti
  • Ernesto Briganti
  • Arturo Maresca
  • Salvatore Bellomia
  • Franco Picciaredda
  • Carlo Fresa
  • Magistrati:
  • Loredana Acierno
  • Giuseppe De Tullio
  • Avvocati:
  • Carlo Priolo
  • Rosario Rao
  • Notai:
  • Michele Eramo
  • Adolfo De Rienzi

ORDINAMENTO DIDATTICO

Area A – I Anno
Approfondimenti teorici e giurisprudenziali e attività pratiche in materia di:

  • Diritto Amministrativo
  • Diritto Civile
  • Diritto Commerciale
  • Diritto del Lavoro e della Previdenza Sociale
  • Diritto dell’Arbitrato interno e internazionale
  • Diritto dell’Unione Europea e contenzioso comunitario
  • Diritto Internazionale
  • Diritto Penale
  • Diritto Processuale Amministrativo
  • Diritto Processuale Civile
  • Diritto Processuale Penale
  • Elementi di contabilità pubblica e aziendale
  • Informatica Giuridica

Area B – II anno (indirizzo giudiziario forense)
Approfondimenti teorici e giurisprudenziali e attività pratiche in materia di:

  • Diritto Civile
  • Diritto Commerciale
  • Diritto Tributario
  • Diritto Amministrativo
  • Diritto Ecclesiastico
  • Diritto Penale
  • Diritto Processuale Amministrativo
  • Diritto Processuale Penale
  • Diritto Processuale Civile
  • Giustizia Costituzionale
  • Ordinamento Giudiziario e Deontologia Giudiziaria
  • Deontologia Giudiziaria e Forense
  • Tecnica della Comunicazione e dell’Argomentazione

Area C – II anno (indirizzo notarile)
Approfondimenti teorici e giurisprudenziali e attività pratiche in materia di:

  • Diritto Civile
  • Diritto Commerciale
  • Diritto Tributario
  • Contratti Speciali
  • Diritti delle persone
  • Diritti Reali
  • Diritto di Famiglia
  • Legislazione Urbanistica
  • Legislazione Notarile e Deontologica Professionale
  • Pubblicità
  • Società di Capitali
  • SuccessioniVolontaria Giurisdizione