Master Unicusano: un ponte tra università e mondo del lavoro

Oggi, nell’era dell’ipeformazione e dell’ipercompetizione, ancora più di prima, è necessario perfezionarsi e verticalizzarsi in un settore specifico: per questo frequentare un master può risultare a volte la scelta ottimale per emergere in un processo di selezione ed essere scelti per quella determinata posizione lavorativa.
Non a caso numerosi studi affermano che chi possiede un master raggiunge risultati maggiori rispetto a chi possiede solamente la laurea.
Definiamo cos’è, per prima cosa, un master universitario: è un titolo accademico rilasciato da un’università in seguito a uno specifico corso di studi. L’Italia ha costituito una propria interpretazione del Master universitario, che non trova alcuna similarità con il sistema europeo. Il master universitario è rilasciato dalle università italiane al termine di «corsi di perfezionamento scientifico e di alta formazione permanente e ricorrente». I corsi finalizzati al rilascio del master universitario durano almeno un anno accademico e prevedono la maturazione di almeno 60 crediti formativi universitari.
I master si suddividono in:
  • I Livello, a cui si può accedere dopo la laurea triennale;
  • II Livello, a cui si può accedere dopo la laurea magistrale/specialistica biennale o a ciclo unico.

I Master universitari non devono essere confusi con i master non universitari, e qui è necessario specificare poiché il termine master è utilizzato anche da enti privati che promuovono corsi post-laurea o post-diploma (sotto il termine master). E non tutti, quindi, sono riconosciuti come Master di I o II livello (cui valore è riconosciuto e dà molto spesso punteggio in graduatoria nei concorsi banditi dalle Pubbliche Amministrazioni). Perché scegliere un Master Unicusano?

I Master italiani non devono essere confusi con i Master’s degree

I Master italiani non devono essere confusi nemmeno con i Master’s Degree dei paesi in cui la struttura universitaria si basa sul modello anglosassone – ma anche in Francia – dove il Master’s degree costituisce il titolo accademico di secondo grado (corrispondente alla laurea magistrale italiana, generando confusione a livello di terminologia).Quelli che in italiano vengono denominati master universitari, invece, si suddividono in 1st Level Master degree (Master universitario di 1º livello), i quali corrispondono al livello 7 europeo, ossia lo stesso della laurea magistrale all’estero, e 2nd Level Master degree (Master universitario di 2º livello), i quali corrispondono al livello 8 europeo.

I corsi di master universitario sono promossi da università, in molti casi in collaborazione con strutture di formazione esterne e aziende, e si tengono non direttamente presso le facoltà ma più spesso presso dipartimenti, istituti, scuole apposite o altri centri. Ma al di là del raggiungimento dell’obiettivo professionale, frequentare un master può portare anche ad aumentare la propria soddisfazione personale: studiare in maniera approfondita quello che piace di più, incontrare professionisti del settore, apprendere gli aspetti più pratici della disciplina e tutte le sfumature di quel determinato ambito occupazionale.

I Master #Unicusano sono riconosciuti dal Ministero dell’Università e della Ricerca e sono erogati su piattaforma e-learning, permettendo allo studente lavoratore di poter gestire al meglio il proprio tempo.

Vediamo per punti quali sono i vantaggi e perché scegliere un Master Unicusano:

  • Accedi ad un’ampia scelta di master con programmi didattici aggiornati e sempre rispondenti alle esigenze del mercato del lavoro;
  • Frequenza 100% online su piattaforma e-learning dedicata (materiale didattico già caricato in piattaforma);
  • Segui le videolezioni quando e dove vuoi, permettendoti così di organizzare al meglio il tuo tempo (studio, lavoro, famiglia, tempo libero ecc.);
  • Costi di accesso accessibili e possibilità di rientrare in riduzioni se appartenenti ad una serie di categorie (ad esempio, per alcuni master se laureati da meno di 24 mesi si ha una riduzione);
  • Possibilità di frequentare un master che è riconosciuto dal Ministero dell’Università e della Ricerca (dunque, valido a tutti gli effetti per la Pubblica Amministrazione e ha valore esattamente come un master rilasciato da un’università statale);
  • Hai a disposizione tutor specifici per singolo modulo/materia del Master;
  • Studi quello che ti piace e approfondisci le materie di tuo interesse, anche attraverso project work, seminari, in un’ottica professionalizzante;
  • Migliori il tuo curriculum e, statisticamente, hai più possibilità di occupare la posizione lavorativa a cui ambisci. Diventi, in sostanza, più competitivo nel mercato del lavoro;
  • Fai network, hai modo di conoscere altri studenti come te. Oggi più che mai le relazioni professionali sono fondamentali per molti aspetti (e qui ci sarebbe da approfondire in un articolo a parte).

Perché scegliere un Master Unicusano?

Se sei in cerca di ulteriori informazioni, oppure hai domande da rivolgere a chi ha frequentato un master presso il nostro Ateneo, non esitare a contattarci:

Università Cusano – Learning Center Pagani
? Via G.Torre, 35 Pagani (Sa)
? 081916962
? 3315618933 – 3332441297
? pagani@unicusano.it

Leggi anche:

L’iscrizione contemporanea a due corsi di laurea: ecco le informazioni che devi conoscere